Formazione per il futuro


Presentazione/Contenuti

La programmazione Java ed Android è fra le skill più richieste dalle aziende per coprire il “gap digitale”, la carenza di competenze digitali in un mercato del lavoro che già adesso non trova abbastanza candidati adeguati e che si prevede in drastico aumento nell’immediato futuro.

Java è uno dei linguaggi di programmazione più diffusi e ha segnato gli standard industriali degli ultimi vent’anni, dallo sviluppo mobile Android ai software Enterprise, dalle comunità open source che promuovono l’innovazione alle piccole app che hanno già cambiato la nostra vita quoditiana.

 

Il corso prevede lezioni frontali da parte di esperti di sviluppo Java e Android. Ciascun modulo è articolato con esercitazioni e attività laboratoriali, individuali o di gruppo, per imparare facendo, aumentare la propria abilità e verificare il livello di conoscenza acquisito.

 

Con la metodologia del learning by doing che accompagna l’intero percorso, il corso propone un approccio pratico ed esperenziale dell’apprendimento, alternando alle lezioni frontali la fase pratica di laboratorio, le esercitazioni di gruppo per interiorizzare competenze e sviluppare capacità di lavorare in team e stimolare il comportamento organizzativo.

 

Argomenti del corso:

  • Come si programma in java
  • Architettura Android
  • Come si utilizzano i principiali strumenti per lo sviluppo di App Android
  • Funzionamento e logiche del Market
  • Piattaforme evolute per lo sviluppo software, funzionamento, caratteristiche e punti di forza
  • Come utilizzare il cognitive computing per lo sviluppo di smart APP
  • Come diventare free lance nel mondo delle App
  • Imparare facendo: sviluppo di un vera e propria applicazione mobile


Obiettivi

Il corso, patrocinato da prestigiose aziende partner, mira a formare giovani esperti di programmazione Java, con competenze di programmazione ad oggetti, in grado di affrontare la creazione e gestione di un progetto di sviluppo APP Android nella sua totalità e con una visione dei possibili scenari di business sul mercato.

 

Il nostro staff di esperti nelle politiche attive del lavoro, supporta i partecipanti anche nell’ eventuale individuazione dell’azienda per il tirocinio retribuito post formazione, tenendo conto delle specificità formative e curriculari del tirocinante.

Il tirocinio rappresenta un valido strumento per agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro dei partecipanti al corso, per questo prestiamo particolare attenzione a questa delicata fase del percorso formativo.


Al termine del percorso i partecipanti avranno sviluppato le soft skills e l’ottica di business necessarie ad affacciarsi al mondo della professione come freelance.


Cognitive Computing

<< Quando fai una domanda a Watson, la piattaforma Cognitive di IBM,

capisci che sei nel mezzo di una rivoluzione che ti sgomenta […] 

Dietro lo schermo non c’è una persona che simula la piattaforma.

 

Ma non me ne accorgo.>>


Info utili


Durata e articolazione


Il corso è a numero chiuso:

20 iscritti per edizione.

 

La frequenza è obbligatoria.

  • Tre mesi
  • 240 ore
  • 5 Moduli formativi
  • 5 laboratori
  • Project work finale
  • Possibilità di tirocinio post formazione della durata massima di 6 mesi
  • Tutoring costante


Quando 70 anni fa pionieri dell’informatica come Turing discutevano di cosa rendesse una macchina “pensante”, le capacità di apprendere, di ricevere input ambigui o incompleti, di simulare una conversazione sembravano presidi inespugnabili dell’intelligenza umana.

 

Oggi attraverso le API (Application Programming Interfaces) di IBM, azienda all’avanguardia  nel cognitive computing, questo strumento è nelle tue mani.

 

Mancano soltanto le tue idee… e le giuste competenze.

 

Come Advanced Business Partner di IBM, Consevo potrà offrirti una esperienza unica all’interno di Bluemix, la piattaforma IBM per lo sviluppo di applicazioni. Tramite una interfaccia user friendly, Bluemix mette a disposizione strumenti di semplice uso e possibilità sconfinate, assistendo ogni fase dello sviluppo.

In particolare imparerai come interagire con il supercomputer Watson, e come integrare il cognitive computing nel tuo progetto, per creare una app innovativa che sia concretamente “smart”.

 

 

 Il project work a chiusura del percorso formativo ti darà l’opportunità di realizzare una app completa, un prodotto finito pronto per essere utilizzato o inserito nel tuo portafoglio di lavori.